Pages Navigation Menu

formazione alla condivisione, alla integrazione, alla cooperazione e alla partecipazione umana e solidale

Missione compiuta!

Missione compiuta!

La costruzione di una scuola di Formazione Professionale in Senegal è stato il nostro primario obiettivo. La realizzazione del progetto è costata 3 anni di lavoro e sacrificio e circa 35000 euro. Costruire un centro di formazione professionale nel piccolo villaggio di Kelle sur Mer in Senegal sembrava all’inizio quasi un sogno. Poi la magia. Questo sogno è stato condiviso da tanti e in tanti si sono adoperati affinché diventasse realtà. Sono spuntate migliaia di adozioni di mattoni, sgorgati litri di birra solidale, centinaia e centinaia gli spacciatori solidali sorti da nord a sud della nostra italica penisola, isole comprese. Ci hanno dato una mano istituti scolastici, società sportive, esercizi commerciali, associazioni oltre che un esercito di persone dal cuore tanto grande quanto genuino pronto a donare e a “crederci” con noi. Ci avete dato la forza di andare avanti con perseveranza anche contro mille difficoltà e quando l’umore era talmente basso da pensare fosse davvero troppo difficile completare l’impresa. Siamo riusciti a sostenere spese davvero ingenti (per una piccola associazione come la nostra) e ci siamo riusciti con il vostro aiuto, euro dopo euro, senza alcun tipo di finanziamento statale, istituzionale tantomeno di sponsorizzazioni private. Un euro su un euro abbiamo costruito una bellissima scuola che di fatto non è di Formazione Solidale, o di Les Enfants d’Ornella. Questa scuola è di tutte quelle persone che ancora credono nella forza della solidarietà umana, quella genuina, che si esprime sottovoce con piccoli gesti. Noi siamo solo garanti di quella forza e abbiamo il compito oltre che il dovere etico di coltivarla, preservarla nel tempo attraverso concretezza e trasparenza.
Abbiamo dedicato questa scuola a “Brunello Bertoni”, grande amico di formazione solidale e per tanto tempo una delle colonne dell’Associazione I bambini di Ornella. Lui ha fatto tanto per i bambini africani e, insieme a Severino Proserpio Maspes ci ha aperto le porte con calore familiare al grande percorso di cooperazione nel continente nero.
La scuola ospiterà in versione ampliata la scuola di sartoria per le ragazze dei villaggi già presente nel centro Quadroni de “Les Enfants d’Ornella” , corsi di patisserie e bulangerie, lo studio di registrazione Play for Africa anch’esso in versione ampliata, la sala per le attività artistico-musicali con i corsi di musica gratuiti per bambini, una grande aula polifunzionale e nelle idee anche la realizzazione di una radio comunitaria. In cantiere anche l’idea di aprire corsi di formazione per diverse figure professionali rivolte principalmente ai bambini Talibè.
Ora aspettiamo dalle autorità locali l’esenzione doganale in modo da poter riempire questa scuola di materiali e strumenti e cominciare nel più breve tempo possibile i corsi di formazione.
I ringraziamenti sono tanti, tantissimi, davvero impossibili tutti. Ma alcuni doverosi.
Grazie anzitutto alla grande famiglia di Formazione Solidale, i tantissimi venuti con noi in Senegal durante i nostri viaggi, quelli diventati spacciatori solidali vendendo di tutto pur di aiutarci nelle raccolte fondi. Il gruppo mitico della sicilia capeggiato da Ciccio Piazza, ma anche gli spacciatori sardi, pugliesi, romani, calabri, toscani, comaschi, lombardi e quelli che ci hanno fatto sentire il loro sostegno anche oltre i confini italiani. Ovviamente grazie alle migliaia di amici di Caserta, la nostra città, che si è dimostrata solidale come poche. Grazie alle istituzioni scolastiche, su tutte il liceo Manzoni di Caserta, diretto da Adele Vairo che si è speso tanto per noi e a cui abbiamo dedicato una sala. Grazie alle associazioni Les Enfants d’Ornella, I Bambini di Ornella, a Severino, Laura Proserpio e a tutti i loro collaboratori.
Grazie di cuore all’amica Costanza Cavaliere dirigente dell’Istituto Algeri Marino di Casoli (CH) e vicepresidente dell’Associazione “Una scuola di Arcobaleni Onlus”. Ancora grazie di cuore a Stefano Bertoni , fratello a distanza, per il suo costante appoggio. Grazie ad Emma Farina, Ersilia Salvatore, Luca Rocchi, Maria Domenica Salemme, Mariarosaria Clemente Roberta Gravina Carmine Claudio Covino Sara Eschpò Sestino Letizia Alessia Albanetti tutti parte di una grande famiglia. Grazie che sgorgano a litri per MBA “microbirrificio artigianale” nelle persone stupende di Francesco Albanese, Tito Albanese e Gianni Pinfildi che ci hanno dato una mano enorme come pochi e perché la loro birra solidale è superbuona. Grazie a Marianna Spadaro per i suoi braccialetti solidali, a Giorgio Cappiello e al suo “Bunker”. Grazie agli operatori locali, ad Armando Rispoli e l’Ass.ne Zero Zero Live e ai giornalisti che hanno dato sempre spazio alle nostre iniziative. Grazie di cuore a Tiziana Ciccarelli , Sergio d’Andria e al Caserta Film Lab, agli amici di Taekwondoo Caserta Ester Sole e Nicola Fusco a Sergio Buzzone e Mariarosaria Clemente dell’associazione fotografica Bresson,
Grazie all’arch. Cherubino Gambardella e al suo staff di lavoro Marco Pignetti, Antonio Balsamo, Lorenzo De Rosa, Salvatore Scandurra per aver realizzato il progetto della scuola. Grazie alla ditta di costruzioni di Gianluca Sabatini e Daniela Zonga, anche se i rapporti a volte sono stati difficili e duri alla fine con un poì di sacrificio (e di salute in meno) ce l’abbiamo fatta.
Infine grazie a tutte quelle persone che hanno donato anche solo un euro con il cuore, credendo in noi. In questa scuola è racchiusa la vostra forza e bellezza solidale e con essa anche la nostra più sincera gratitudine.
Questa è la fine di un lungo percorso, ma è anche un nuovo inizio che speriamo nuovamente di condividere con voi con onestà, amore e passione.
Grazie ancora di cuore a tutti voi da Formazione Solidale:

Angelo Agnisola
Angelica Del Vecchio
Nicola Tranquillo
Roberta Buonpane
Domenico Ruggiero
Marica Crisci

  • Progetto
    Progetto
  • Progetto
    Progetto
  • Luglio 2015
    Luglio 2015
  • Luglio 2015
    Luglio 2015
  • Luglio 2015
    Luglio 2015
  • Maggio 2015
    Maggio 2015
  • Maggio 2015
    Maggio 2015
  • Maggio 2015
    Maggio 2015
  • Aprile 2015
    Aprile 2015
  • Aprile 2015
    Aprile 2015
  • Aprile 2015
    Aprile 2015
  • Aprile 2015
    Aprile 2015
  • Aprile 2015
    Aprile 2015
  • Marzo 2015
    Marzo 2015
  • Marzo 2015
    Marzo 2015
  • Marzo 2015
    Marzo 2015

Inaugurazione Scuola di Formazione Professionale "Brunello Ber…

Ogni promessa è debito!! Dopo oltre due anni di impegno costante termina l'avventura di "Adotta un Mattone". Migliaia di persone hanno partecipato e sostenuto questo lungo e faticoso percorso solidale e di amore. La scuola di formazione professionale "Brunello Bertoni" in Senegal sarà inaugurata il prossimo Aprile. A voi tutti va il nostro più grande "GRAZIE" a nome di Formazione Solidale e Les Enfants d'Ornella. La struttura ospiterà una scuola di Sartoria, una scuola di Bulangerie e Patisserie, una scuola di Musica, Corsi di Formazione per i bambini Talibè e per bambini di strada, uno studio di registrazione e numerose altre attività formative. Cominciamo il conto alla rovescia per questo evento che per noi rappresenta un grande sogno che si realizza. Siete tutti invitati a condividere con noi la gioia di questo grande traguardo. Grazie ancora di cuore.

Pubblicato da Formazione Solidale su Mercoledì 1 febbraio 2017

Leave a Comment